I vini in anfora di Artenova a Raw Fair a Londra, la due giorni di vino artigiano

16/05/2015     / / / / / / / / / / / /

Domani 17 e lunedì 18 maggio Londra ospita Raw Fair, la due giorni dedicata ai produttori di vino artigiano che si tiene nella capitale inglese ogni anno. Artenova non sarà presente fisicamente ma lo saranno i vini affinati nelle sue anfore. Sono ben sei, infatti, i produttori che parteciperanno alla Wine Fair londinese e che, come clienti di Artenova, praticano la vinificazione in anfora.

Tra gli oltre 150 vignaioli ci saranno le italiane l’Agricola Cirelli (Abruzzo), Al di là del Fiume (Emilia Romagna), Corte Sant’Alda (Veneto), Foradori (Trentino Alto Adige), I Cacciagalli (Campania) e tra gli stranieri, arriva dalla California AmByth Estate, la prima e l’unica azienda di Paso Robles per la produzione di vini biodinamici certificati Demeter. Fra le aziende straniere presenti a RawFair ci sarà anche Gotsa Wines l’azienda georgiana di Tibilisi che è stata ospite di Artenova a novembre a “La Terracotta e il Vino 2014” a Impruneta (Toscana).

Ecco i vini vinificati in anfora che presenteranno queste aziende:

Agricola Cirelli: Cerasuolo 2013, Trebbiano 2013, Montepulciano 2013

Al di là del Fiume: Dagamò Barbera 2013

Foradori: Morei Teroldego Igt, Sgarzon Teroldego Igt, Fontanasanta Nosiola Igt

I Cacciagalli: Phos 2013, Sphaeranera 2013

AmByth Estate: Mourvedre 12 amphora, Grenache blanc blend amphora 13, Marsanne 13 amphora, Grenache blanc o.w. 13 amphora

Gotsa Wines: Saperavi 2012, Tavkveri, Mtsvane, Tsitska, Kisi, Chinuri

L’azienda veneta Corte Sant’Alda sarà a Raw Fair ma con vini non elaborati in anfora.

  /  

Seguici su  Google+ | Twitter | Facebook /  English Version