Artenova racconta al Tg1 la sua produzione di giare da vino. “Cos? abbiamo reinventato la lavorazione”

08/01/2016     / / / / / / / / /

fabrication-amphore-7“L’identit è di Impruneta è impressa nelle mani”: inizia cos è il servizio andato in onda il 31 dicembre sul Tg1 delle 20.00 è su Artenova e la sua produzione di giare da vino richieste in tutto il mondo. Un minuto e è 24 secondi che raccontano l’azienda e la sua storia, la tradizione della terracotta che si tramanda da generazioni, le tecniche rimaste immutate che la crisi ha fatto virare verso una produzione diversa da quella decorativa, dedita ora alle è giare per è la vinificazione.

Ripresa lavorazione per web giara Tg1 del 30 dicembre 2015

Le immagini della Rai scorrono sulle giare in lavorazione, su quelle in essiccazione e sulle giare è a forma di uovo. Sullo sfondo la fornace di via Europa con il forno per è la cottura, è le prime basi delle giare, le giare gi è è completate.

Andrea Parisi, titolare della fornace insieme al fratello Leonardo, racconta la storia dell’azienda, come abbia imparato quest’arte dal padre e come ad un certo punto è sia stato decisivo provare a reiventare una lavorazione diversa. “Un ritorno al passato per resistere nel mercato contemporaneo – racconta invece l’inviata del Tg1 – è una lavorazione minuziosa, basta una frattura in fase di essiccazione e si deve ricominciare da capo. Pezzi unici, esempi di una nuova produzione made in Italy che da Impruneta arrivano in tutto il mondo”.

 

Il servizio si chiude con l’enologo è Francesco Bartoletti, consulente tecnico di Artenova che spiega è il legame antico della terracotta con il vino e come questo materiale non ceda niente e “permette di ottenere un vino i cui profumi derivano esclusivamente dalle caratteristiche del vitigno”.

Guarda il servizio del Tg1:

Guarda il servizio del Tg1 in onda su TG1 on line

Guarda il servizio del Tg1 caricato sulla pagina Facebook di Artenova

Guarda il servizio del Tg1 sul canale You Tube di Artenova di Leonardo Parisi.

  /  

Iscriviti alla newsletter!
Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità