Nuovo chiusino in terracotta. Artenova affida a due designer fiorentini innovazione estetica e funzionalità

25/06/2019     / / / / / / / / / / /

LEGGI L’INTERVISTA a Mattia Pistolesi SULLA NEWSLETTER DI GIUGNO DI ARTENOVA

Artenova sta lavorando alla realizzazione di un chiusino di terracotta che andrà a sostituire il chiusino in acciaio inox finora utilizzato (foto dalla cantina de Il Borro, Credits Il Borro). L’obiettivo dell’azienda imprunetina di Leonardo Parisi è di offrire un prodotto che vada incontro alle esigenze puriste dei produttori di vino che hanno fatto della vinificazione in terracotta una scelta stilistica. La progettualità del nuovo chiusino in terracotta è stata affidata al ricercatore e designer trentunenne Mattia Pistolesi, di Design Campus a Calenzano, la scuola di disegno industriale che afferisce al Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. Nella progettazione Pistolesi si avvale della collaborazione del giovane designer e borsista di ricerca, Jacopo Francesco Montalto.
In foto i due giovani designer fiorentini, Mattia Pistolesi (a sinistra)  e Jacopo Francesco Montalto.

LEGGI L’INTERVISTA a Mattia Pistolesi SULLA NEWSLETTER DI GIUGNO DI ARTENOVA

  /  

Seguici su  Google+ | Twitter | Facebook /  English Version