“Prima dell’acciaio, fu il legno. Prima del legno fu la terracotta”: su Toscana&Chianti Artenova pioniera del vino del futuro

10/02/2019     / / / / / / /

In un articolo di Giulio Saturnini su Toscana&Chianti, viene raccontata l’evoluzione della vinificazione e della conservazione del vino dall’epoca greco-romana ai nostri giorni. “Prima dell’acciaio, fu il legno. Prima del legno, fu la terracotta. Tra le prime aziende del cotto che hanno saputo rinnovare e aggiornare questa antica tradizione, c’è Artenova”. La nostra azienda, si legge nell’articolo, è stata “tra le prime a credere in questo progetto”.

“Le giare prodotte da Artenova – scrive ancora Saturnini – hanno fissato lo standard del settore e sono state adottate da numerosi produttori della zona – prima – e poi di tutto il mondo, fino ad essere utilizzate più di recente anche per la conservazione della birra”.

Leggi l’articolo completo a questo link

  /  

Seguici su  Google+ | Twitter | Facebook /  English Version