Nel 2017 nuove ordinazioni dall’Est Europa. I birrifici la grande scommessa. E dalla Toscana quattro nuove aziende vinicole tra le più rappresentative

19/12/2017     / / / / / / / / / / / / / / / / /

Ai mercati europei già noti ad Artenova, quali in particolare Francia, Austria e Svizzera, si sono aggiunti nel 2017 quelli di tre paesi dell’Est Europa Slovenia, Slovecchia e Croazia che hanno fatto giungere alla nostra azienda le prime ordinazioni di giare di terracotta per un uso enologico. Ecco chi sono le aziende produttrici di vino che nell’Europa orientale hanno iniziato la vinificazione in anfora.

Slovenia

Teleing D.o.o
Razkrizje 23
9246 Razkrizje, Ljutomer

Slovacchia

Slobodné vinárstvo s.r.o.
Hlavná 56
92554 Zemianske Sady

Croazia

OPG Mihelic Damir
M.V.Ilirika 11
52466 Novigrad

L’elemento nuovo del 2017, però, è stata la grande richiesta di giare per l’affinamento in terracotta della birra. Accanto ai due nomi italiani di Birra del Borgo e Birra San Gimignano, compaiono tre nomi stranieri di birrifici europei. Le nazioni di appartenenza sono Danimarca (le città di Copenaghen e Humlebæk, a 35 minutri di treno da Copenaghen) e Gran Bretagna. Di seguito i nomi e i recapiti dei birrifici:

Danimarca

Refshaleoen Barrel Room ApS
Refshalevej 169 B, st
1432 København K

 

 

Mikkel Momberg Dentector ApS
Gl
Strandvej 141
3050
Humlebæk

Gran Bretagna

Beavertown Brewery
Units 2, 17, 18
Lockwood Industrial Estate
London
N17 9QP

Tra le nuove aziende clienti nel 2017 di Artenova, quattro provengono dalla nostra regione, la Toscana. 

Si tratta di:

Avignonesi

Dagli storici fondatori della tenuta nelle vicinanze del borgo di Valiano, a pochi chilometri sia dal paese di Montepulciano che dal paese di Cortona, prende il nome l’azienda vinicola che si è guadagnata un meritato posto fra le aziende vinicole più rappresentative in Toscana.

Fattoria Santa Lucia

La fattoria Santa Lucia occupa nell’entroterra pisano una superficie di circa 170 ettari laddove finisce il Valdarno di Pisa ed ha inizio quello fiorentino, sulle prime pendici dei colli che separano l’Arno dalla Valdera. I vigneti occupano un totale di 12 ettari.

Il Borro Toscano

In una tenuta di 700 ettari nel borgo antico tra Firenze, Siena e Cortona, rinato grazie alla famiglia Ferragamo, si produce Petruna un vino in anfora vinificato nelle argille d’Impruneta lavorate a mano dalla nostra fornace.

Il Giardino Fratelli Falzari

In Toscana, nel Chianti, a Vinci, vini biodinamici e vegani che esprimono il territorio e l’amore dei Fratelli Falzari per la terra, le piante e l’arte. La proprietà che li conquista come posizione e bellezza, è una casa con annessi 15 ettari di terra con vigna, olivi, alberi da frutta. La storia della loro azienda comincia nel 1991.

 

  /  

Seguici su  Google+ | Twitter | Facebook /  English Version